menu
logo ilcamminodelparco
profile
Comprimi il riquadro laterale

Tortorella

TORTORELLA

Ben tre chiese aprono i loro ingressi sulla piazza principale del paese: la Chiesa dell’Immacolata Concezione, la Chiesa del Purgatorio, quella di Santa Maria Assunta, la parrocchiale. Ricostruita nel XIX secolo, essa mantiene ancora intatta, a sinistra dell’altare maggiore, la cappellina settecentesca dove si venerano le sacre reliquie di San Felice. A questa chiesa appartiene anche una splendida Croce astile in argento sbalzati (oggi presso il Museo Diocesano di Policastro Bussentino), opera tardo quattrocentesca, vicina alla maniera dell’orafo e incisore di origine abruzzese, Nicola da Guardiagrele. Nella Cappella di Santa Maria dei Martiri si possono ammirare una scultura ‘’murata’’ della Vergine del Melograno e i dipinti murali del XIV secolo raffiguranti Cristo Pantocratore tra angeli e Santi.

http://www.comune.tortorella.sa.it/

TORTORELLA

Ben tre chiese aprono i loro ingressi sulla piazza principale del paese: la Chiesa dell’Immacolata Concezione, la Chiesa del Purgatorio, quella di Santa Maria Assunta, la parrocchiale. Ricostruita nel XIX secolo, essa mantiene ancora intatta, a sinistra dell’altare maggiore, la cappellina settecentesca dove si venerano le sacre reliquie di San Felice. A questa chiesa appartiene anche una splendida Croce astile in argento sbalzati (oggi presso il Museo Diocesano di Policastro Bussentino), opera tardo quattrocentesca, vicina alla maniera dell’orafo e incisore di origine abruzzese, Nicola da Guardiagrele. Nella Cappella di Santa Maria dei Martiri si possono ammirare una scultura ‘’murata’’ della Vergine del Melograno e i dipinti murali del XIV secolo raffiguranti Cristo Pantocratore tra angeli e Santi.

http://www.comune.tortorella.sa.it/

Comprimi il riquadro laterale
CHIUDI