menu
logo ilcamminodelparco
profile
Comprimi il riquadro laterale

Casaletto Spartano

CASALETTO SPARTANO

Casaletto Spartano, che deriva il suo secondo toponimo dallo sparto, una graminacea molto diffusa in queste aree, ha nella Chiesa di San Nicola di Bari la sua più rilevante emergenza storico-artistica. Consacrata al culto nel 1177, distrutta dal terremoto del 1857, demolita e riedificata agli inizi del Novecento, essa presenta, al suo interno, un apparato decorativo a stucco veramente insolito e di grande valore, opera di abilissimi artigiani, forse proveniente dalle aree napoletane. Proseguendo oltre l’abitato, si giunge al ponte dei Normanni, presso cui vi è una fontana, dalla quale sgorgano le acque della Sorgente del Capello. A Battaglia, frazione di Casaletto, sono degni di nota il Palazzo Baroneale dei Gallotti, con la bella facciata e i suoi torricini angolari e la Chiesa di Santa Maria della Stella. In essa si conserva un Affresco cinquecentesco raffigurante la Deposizione dalla croce, palmare espressione culturale delle comunità bulgare, emigrate e presenti, da secoli, sul territorio.  

http://www.webcilento.com/paesi-del-cilento/casaletto-spartano.html

CASALETTO SPARTANO

Casaletto Spartano, che deriva il suo secondo toponimo dallo sparto, una graminacea molto diffusa in queste aree, ha nella Chiesa di San Nicola di Bari la sua più rilevante emergenza storico-artistica. Consacrata al culto nel 1177, distrutta dal terremoto del 1857, demolita e riedificata agli inizi del Novecento, essa presenta, al suo interno, un apparato decorativo a stucco veramente insolito e di grande valore, opera di abilissimi artigiani, forse proveniente dalle aree napoletane. Proseguendo oltre l’abitato, si giunge al ponte dei Normanni, presso cui vi è una fontana, dalla quale sgorgano le acque della Sorgente del Capello. A Battaglia, frazione di Casaletto, sono degni di nota il Palazzo Baroneale dei Gallotti, con la bella facciata e i suoi torricini angolari e la Chiesa di Santa Maria della Stella. In essa si conserva un Affresco cinquecentesco raffigurante la Deposizione dalla croce, palmare espressione culturale delle comunità bulgare, emigrate e presenti, da secoli, sul territorio.  

http://www.webcilento.com/paesi-del-cilento/casaletto-spartano.html

Comprimi il riquadro laterale
CHIUDI